Imu sostituisce Irpef per la tassazione dei terreni agricoli

Agenzia Entrate logo

l’Agenzia delle entrate con la Risoluzione numero 41/E chiarisce che il principio di sostituzione Imu-Irpef, per i redditi derivanti dai terreni posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, per i quali è dovuta la cosiddetta mini Imu per l’anno 2013; per i redditi 2014 sempre nella stessa linea, ovvero Imu sostituisce Irpef sul reddito dominicale del terreno anche se per il 2013 è dovuta esclusivamente la cosiddetta mini-Imu.

CGIA Associazione Artigiani Piccole Imprese di Mestre: Immobili produttivi strangolati dal fisco

Immobili non residenziali “strangolati dal fisco” e i proprietari di immobili, “rispetto all’anno scorso, nel 2014 dovrebbero pagare 4,6 miliardi di euro in piu'”. Questo è ciò che la Cgia di Mestre dichiara, secondo cui “tra Imu, Tasi al 2 per mille e Tari, nel 2014 gli italiani pagheranno 32,5 miliardi”. “Su case, negozi e capannoni il carico fiscale ha ormai raggiunto un livello record”, e, nel caso in cui l’aliquota media della Tasi applicata sulle prime abitazioni si attesti quest’anno al 2 per mille “Il peso complessivo delle tasse, delle imposte e dei tributi rischia di superare i 53,7 miliardi di euro –”.
Continua la lettura di CGIA Associazione Artigiani Piccole Imprese di Mestre: Immobili produttivi strangolati dal fisco